LYRICS.AZ APPLICATION

Download from Apple Store
Download from Google Play

Tuna' Soul - Dormi Da Me Remix lyrics

[Ritornello]
Stasera dormi da me
Oppure io da te
Non chiedermi il perchè, lo sai
Il giorno non fa per me [X2]

[Strofa 1: Masa]
Io sono giovane vecchia maniera
Quanta gente è dentro casa mia stasera
Ed io per rimanere una persona vera
Non dormo più sei ore da un vita intera
Eh frà, pensa... Alzano il drink in alto
Per ricordarsi quanto è ba**a l' esistenza
Chiudiamo la tenda
E il mondo si fa piccolo fuori e grande sotto la coperta
Ognuno ha i suoi torti
E siamo vittime di noi stessi o dei nostri mostri
Se dormi qua incubi non ne conosci
Spesso con chi dormi genera cosa sogni..
Qui c' è un problema sei te
Per questo adesso tu dormi da me
Se penso che sei una droga è perchè
Tu sei perfetta tanto quanto me

[Ritornello]
Stasera dormi da me
Oppure io da te
Non chiedermi il perchè, lo sai
Il giorno non fa per me [X2]

[Strofa 2: Giovane Feddini]

Saremo pure senza dio però mai senza stelle sopra
Casa studenti silenziosa da sembrare vuota
Staremo sempre a letto ma è una vita sola
E ti ho inseguita nei tuoi viaggi armato di lenzuola
Vivo di posso e non di vorrei
E ti ho raggiunta in Inghilterra con i soldi miei
[Lyrics from: https:/lyrics.az/tuna-soul/-/dormi-da-me-remix.html]
L' abbiamo fatto così forte che risuona ancora
La tua vicina soffre meno d' insonnia di allora
Per sempre giovane se relativo
Il tempo è per chi vive da lavativo
Ci nutriamo solo d' erba come un lamantino
Finchè colla**o io per primo
Se ti innamori mentre dormi accorci la distanza
E trovi ogni qualità che da sveglio manca
Stropicci gli occhi tu sei vita vera
Se non hai impegni questa sera:

[Ritornello]
Stasera dormi da me
Oppure io da te
Non chiedermi il perchè, lo sai
Il giorno non fa per me [X2]

[Strofa 3: Baco Krisi]

Giorni che prendono l' umore a schiaffi
Da metterci una croce sopra
Farne gli epitaffi
Faccio due pa**i aspetto che pa**i
Ho la luna storta e le tiro sa**i
Chissà che si levi quel ghigno da sotto i baffi
E tu che fai?
Vieni da me alla fine?
Così ci scambiamo fantasmi come figurine
Poi ci mangiamo come non fossimo mai sazi
In previsioni delle agende senza mai spazi...
E progettiamo il futuro ma con cautela
è una forma di autotutela
Abbiamo dato il timone ad un timore
Procediamo piano col terrore
Che se il vento soffia troppo forte ci squarci una vela
Ma stasera stiamo noi due soli
E cacciamo il buio come un mondo con due soli
Progettiamo che appena mettiamo via due soldi
Guardiamo Skyscanner e ci prendiamo 2 voli

Correct these Lyrics