LYRICS.AZ APPLICATION

Download from Apple Store
Download from Google Play

Tre Allegri Ragazzi Morti - Abito al limite lyrics

Abito al limite della follia
Dentro un casa che è solo mia
Abito al limite della periferia
In un bidone di latta che è casa mia
E se il vento urla forte che non posso sentire
Lascio che pa**i che è la mia libertà
E se il vento urla forte che non posso pisciare
Lascio che pa**i che è la mia libertà
A voi lascio: la noia
A voi lascio: la scuola
A voi lascio: il lavoro
A voi lascio...

Abito al limite della follia
Dentro un casa che è solo mia
Abito al limite della periferia
In un bidone di latta che è casa mia
E se il vento urla forte che non posso pisciare
Allora penso a lei che mi faceva volare
Che mi portava col caldo della sua bocca
Dove l'aria è così alta, alta che non si tocca
Dove c'è spazio soltanto per la fantasia
[Lyrics from: https:/lyrics.az/tre-allegri-ragazzi-morti/mostri-e-normali/abito-al-limite.html]
Per la sua, dentro la mia

Aaahahahah...

(Venghino,
Signori venghino
In questa bellissima plaza
L'incredibile spetaculo de Tre Allegri Ragazzi Morti
Tre Allegri Ragazzi Morti canteranno,
Balleranno e suoneranno per voi
L'incredibile spetaculo de la vida
L'incredibile spetaculo de la muerte
L'incredibile spetaculo de la vida
L'incredibile spetaculo de la muerte)

E se il vento urla forte che non posso sentire
Allora penso a lei che mi faceva volare
Che mi portava col caldo della sua bocca
Dove l'aria è così alta, alta che non si tocca
Dove c'è spazio soltanto per la fantasia
Per la sua, dentro la mia

Aaahahah

Correct these Lyrics