LYRICS.AZ APPLICATION

Download from Apple Store
Download from Google Play

P-Eight - Maddydance lyrics

[Strofa 1]
Vuoi essere qualcuno come Tracy Chapman ma sei una vacca mando a battere la strada chiamami Big Poppa
Innamorato delle ninfe MAD got b**hes egotrippin' road to the riches
Dammi i soldi di Vieri che ballo con una Stella, che sia Martina o quella sgualdrina di sua sorella
Solito business italiano mafioso goodfellas ma sono un nero per caso canto a cappella
Maddy f**in' crazy si fotte il montepremi poi scopa Halle Barry in un bagno durante i grammys
Cristicchi pa**ami a trovare in ospedale sono il pazzo che cercavi per la hit nazionale
Le due Lecciso ballano la Maddydance stessa finezza di un pappone con capezza su una Benz
Come chiunque altro sogno di farci un viaggio operazione Hawaii ma non parlo di Pearl Harbor
L'unica tata che voglio a casa e' un Angelo che al caro Gigi non vuole più leccarglielo
Vieni che ci pensa Maddy roba mai vista prima come un poliomelitico che fa backspin
Non sto nella pelle tipo organi fuori dal corpo Costantino ti spillo un occhio Willy L'orbo
Più fuori di Mac Dre cervello bignè ho qualcosa per te ketamina per carne equina Varenne

[Rit.]
Faccio quello che mi pare fino a stare male
Pazzo criminale non mi fare pare
Il ritmo e' letale non ti avvicinare
Balla anche tu la Maddydance

Faccio quello che mi pare fino a stare male
Pazzo criminale non mi fare pare
Il ritmo e' letale non ti avvicinare
Balla anche tu la Maddydance
Balla anche tu
Balla anche tu
Balla anche tu, la Maddydance

[Strofa 2]
Mostro i miei genitali a Uomini e Donne difronte a tornisti dal ciuffo molle ed un vero gruppo di troie
Cazzo più grosso di quello di un puffo deforme lo appoggio sopra il dorso di Barbara Durso mentre dorme
[Lyrics from: https:/lyrics.az/p-eight/-/maddydance.html]
Cara Clerici ricordati di prepararmi il pranzo e aggiungi tanta c**a che ho invitato Vasco
Voglio sputarvi a tutti in culo cazzo credi nel business sono mister nessuno be f** you pay me!
Idiota multiplo mi tiro fuori il pube in pubblico dubito di avere il minimo senso pudico
Ma voi siete tutte puttane dell'etere non me lo fate ripetere
Madness better rapper
Ho mete obbiettivi ambizioni picchiare sul cranio Valerio Scanu strano che quelle le chiamino canzoni
Famoso come Leroy ma Marco Carta va in giro vestito da coniglietta di Playboy
Iva Zanicchi che la fa in diretta Gianni Morandi rimane a bocca aperta ammirando cotanta merda
La Marcuzzi si mangia un Danone consiglia Enterolactis ma poi se la fa sotto davanti al portone
Di giorno tutti superman come Clark Kent di notte invece a puttane come Hugh Grent
Format televisivi conduttori trash Fiorello ne da un paio poi balla la Maddydance

[Rit.]
Faccio quello che mi pare fino a stare male
Pazzo criminale non mi fare pare
Il ritmo e' letale non ti avvicinare
Balla anche tu la Maddydance

Faccio quello che mi pare fino a stare male
Pazzo criminale non mi fare pare
Il ritmo e' letale non ti avvicinare
Balla anche tu la Maddydance

Faccio quello che mi pare fino a stare male
Pazzo criminale non mi fare pare
Il ritmo e' letale non ti avvicinare
Balla anche tu la Maddydance

Faccio quello che mi pare fino a stare male
Pazzo criminale non mi fare pare
Il ritmo e' letale non ti avvicinare
Balla anche tu la Maddydance

Correct these Lyrics