LYRICS.AZ APPLICATION

Download from Apple Store
Download from Google Play

P-Eight - Kurt Cobain lyrics

[Hook: Lord Madness]
Casco dentro a un liquido, sto dentro a un liquido
Casco dentro a un liquido
Casco dentro a un liquido, sto dentro a un liquido
Casco dentro a un liquido
Casco dentro a un liquido, sto dentro a un liquido
Casco dentro a un liquido
Casco dentro a un liquido, sto dentro a un liquido
Casco dentro a un liquido

[Verse 1: Indo]
Vicino al declino, chino la testa al mio destino
Lego il mio ego e lo sfregio con un coltellino
Non voglio più niente, sono stanco
Ho la nausea di tutta sta gente che mi vive affianco
Vorrei scordarmi di tutti ma non posso
Ogni pa**o è solo un la**o di tempo in meno verso il fosso
Leggo tra le righe, ma le righe saltano
Le mani sudano, i pensieri mi divorano
Si arrampicano sulla mia testa nuda
La mia voce è muta, il mio corpo è solo carne cruda
Entro a casa e chiudo tutto
Mi sdraio sul letto, guardo il soffitto, ho il palato asciutto
Distrutto dal normale che mi esclude
Un'altra notte insonne, un altro giorno inutile che si conclude
Chiuso in questo limbo, non ho rimedi
A braccetto con il diavolo, vedo quello che non vedi
C'è chi vorrebbe aiutarmi, chi salvarmi
A chi vuole parlarmi non rispondo, voglio solo allontanarmi
Un ticchettio scandisce l'ora
Ho un complesso di paranoie come colonna sonora
Nessuno sa perché non cerco nessuno
Aspetto l'effetto del tubetto e mi consumo
Salgo scale ripide, scrivo rap futile
Mille frasi stupide per una vita inutile

[Hook]

[Verse 2: Lord Madness & Indo]
Sento esplodere i polmoni, improvvise accelerazioni
È il superamento delle cento pulsazioni
Decisioni prese in fretta senza sbocchi
Suicide rap, star hip hop: Antony Hopkins
Sgrano gli occhi, percepisco il chimico
Ansiogeno, camminando scivolo sul liquido
[Lyrics from: https:/lyrics.az/p-eight/-/kurt-cobain.html]
Ripido, c'è un magnete che mi tira verso il ba**o
Cinico, cosciente di salire sul monte del colla**o
Strappo le ali del mio angelo custode
Michael Myers, delirio cypher: I Got Cha Opin
Il mio psichiatra è Kurt Kobain su quattro ruote
Mi guida lungo il trip con manovre cervellotiche
Ho di che ridermi in faccia
Sulle mie braccia ogni breccia è una traccia
Fumo più di un pacchetto al giorno, mi bevo l'impossibile
E la cosa incredibile è che non dormo
Piombo nello stomaco in versione audio
Vivo in un mondo laido che mi manda in psycho
Ogni pretesa è un'impresa, stacco la presa
A 'sta distesa di coglioni con la luce accesa
Ogni mano tesa verso me la taglio
L'odio mi colpisce perché sono il suo bersaglio
Sbaglio, guardo ancora le mie dita
Non c'è luce, pace, c'è chi la chiama vita

[Hook]

[Verse 3: Lord Madness]
Strettamente sotto analisi, buchi su tessuti cerebrali
Azzero battiti, elimino ritmi vitali
Mettendo in circolo dei sedativi grazie a dolorosi inframuscolari
Kurt Kobain nei miei piani astrali
Districarmi nel labirinto dei miei drammi
Non posso più sottrarmi, il male non fa che chiamarmi
In paranoia nella mia stanza
Con un pessimo dosaggio d'ansia e un antidolorifico come sostanza
Pasticche nelle cliniche, prescrizioni mediche
Assunzioni di Lorazepan element
Orizzonti da visionario nell'immaginario
Flash che invadono tutto il sistema immunitario
Claustrofobico rinchiuso da pareti spesse un metro fatte di titanio
Trovo aria in modo frammentario, pioggia acida senza riparo Giorni uguali inutilmente numerati sul mio calendario
Roma Nomentano, dicia**ettesimo binario
Stress che gonfia il mio quotidiano
Madness aka Kurt Kobain sotto trip
Dose che pesa, virus in fialette come Junglabeat
Ho una frazione come un click
Basta un click, è scritto, il sottoscritto rest in peace
Peggio di così l'ossigeno non arriva
L'immagine riprodotta dai miei occhi si fa liquida

[Hook] (x2)

Correct these Lyrics