n***a Dium - Indian Tweet Posse 2 lyrics

Published

0 368 0

n***a Dium - Indian Tweet Posse 2 lyrics

[Verse 1: Clementino] Domand a chist si saccio parià Te straccio o' test e tu facce magnà Fum o spliff dintr a spurcizz Co blu jeans ninja jujitzu Strisc in cap, tien a strisc a cul Vag lisc' e dur, si nu pisciatur Ma to spezz ca mazz e ta r'apr A fa rap chi cazz te sap? Rannole ne quartier spagnoli Na iena sta for, co vero no tren a motor Fino a qui buone forse Scosse, Indian Tweet Posse Spirit apache, minat' abbasc' Rime c'an castr nu fiore t'abbast Girati e mast, liric e gas Fra ma ro vai ca m'arrivano I past? [Verse 2: Ensi] La tua roba è matta, la mia è un mattatoio Così all'avanguardia che tra un po' m'annoio Fumo erba tanta, apacco il palco in stanza Conto 4K e sto in accappatoio Sono arrivato al punto in cui devo darmi un tono Qua non basta come suono per prendere tutto Non vesto nero perché sfina, vesto nero perché vesto a lutto Avete reso delle star queste mezze tacche Che se parliamo di rap non li vedo neanche Volo tipo charter, questo anthem è oro Ti piace più arrogante? (Meglio io che loro!) Mangio crudo, parlo crudo Non gratto, prudo Non rappo, sputo Spudorato sul quadrato dove vale tudo Carrarmato, trema quando pa**o 9 magnitudo [Verse 3: Louis Dee] New Skinny, ciao bimbi Sono Freddy Kruger Tu non dormi, trilli Rin Tin Tin fai la guardia Sopra il palco un cane che non vuole spalle Vieni che ti porto in giro (in giro) Pick up nero, fumo nero I miei occhi quelli di un alieno Lei mi tocca non le sembra vero Blu tie, made in thai, no le Nike, non le compro mai La tua storia sembra fare hype La mia storia non la sentirai Ora che pensi che sto qua di nuovo Miracolato il quartiere il mio suono Quando mi ascolti la testa fa "no no" Più mi fai cattivo più lei dice aaah [Verse 4: Lord Bean] Cambio automatico, tu cerchi la frizione Quale fanatico, 'sta scena è finzione Ambi grammi se anagrammi il nome Ampi drammi la tua ossessione Rapper italiani tatuati, acchittati (Pam! Pam!) Con le metriche da tarantolati Mai così pieni di fake e di paraculati Se ne usciamo vivi siamo dei miracolati Mentre la camorra si mangia la metà della mia città (La scena che fa) Tutti pronti col testo più fresco per l'Expo E la visiera come mi sta? Ti tiro scemo schiaffi del soldato Poi ti giri, ci vedi, mi chiedi chi è stato Quali contanti, tu biascichi Non canti, anti pop contro musica per poppanti [Verse 5: Jonny Marsiglia] Dammi il palcoscenico Scatta che dici? Ah Tu tu tu? Forse Sei fotogenico ma zero veridicità In giro qui solo lavoro, droga e social media Dissociati (Non va, non va, non va) Bevi il coraggio fumati l'ansia e pippati l'invidia Ogni respiro suona originale, JM Cambia clima lo stile pioviggina Dici talento mi sento di dubitare Risorgo, tu muori dentro come un vero criminale Eliminami, bile a mille Con le rime un serial k**er Charles Manson, certo Parli di rap o parli di sesso? Il pubblico ti viene addosso o ti viene appresso? A presto! [Verse 6: M. Marjas] Mamma mia quando entra Mama Mamma mia quando entra Mama Mamma mia, quanto spacca Mama Tu fai la brava quando entra Mama Non sono una groupie, neanche una puttana Fai la brava, tieniti il pisello a bada Dico queen al mic e scappa Grida mamma (???) (???) (???) (???) Tu ti vantati il cazz Io ti spasc sul palc Femminuccia cantant Per li sold facite li pajacc (???) (???) A fess de mammat Tieniti la (???) (???) (???) La baldracc che te spacc Co lu rap [Verse 7: Egreen] Se non è da dove arrivi ma mo dove sei chiaro Ci siamo, Milano G. Fantini soprano Nuovo Lutring Luciano Suona disumano Tu sei bravo, ma c'hai il K, zitto a cuccia, zio Alfano Che bomba sei fuori col disco Fuori dalla Sony con in mano il tuo disco C'hai il cazzo bagnato in campagna d'acquisto Ma è solo in campagna il tuo posto, capish bro? Tu sei solo un ricordo, cabron Piscio clamont Quale John Gotti Sei l'ultimo e basta, non l'ultimo don Torni a casa Lebron, ma tu non sei Lebron Piccolo dettaglio che hai dimenticato Sto arrivando col conquaglio che vi toglie il fiato Pare che vi demolisco adesso sfiora il mio quaderno delle rime poi riscrivi il disco! [Verse 8: Er Costa] Sta roba costa, zi Nessuno sconto sul prezzo Er costa, zi, sicuro pronto sul pezzo Co' sto siluro te spezzo Procuro cianuro fra amore puro e disprezzo Rappo per gente che non ha capito Che dentro all'ambiente vince sempre quello più accanito La doppia H amico te la ricordi? A me chiamame spacca micro Qua è scacchi, non è dama Dici che spacchi? A chi? Scendi dai tacchi sei una puttana Calco le strade su le Nike Air Me leggo il giornale mentre tu leggi Vanity Fair Oppure GQ, saresti un G tu? Vatta a fa un test dell'IQ Io starò fuori de festa Ma se pensi de competè tu stai fuori di testa [Verse 9: Nex Ca**el] Faccio palestra poi scrivo e fumo Sempre in forma, tu fai schifo in culo Inverno, estate, sempre fresco Mentre fanno retate sono sempre all'estero In pa**ato hai pensato che io fossi carne morta Te il nemico immaginario Io invece grossi in carne e ossa Mentre il debito schiaccia il fisco fa pressione Non ho mai lavorato, sono pronto alla pensione Ehya 'pare, non farti pare Appena esce il mio disco vi rimetto a spacciare Questa battitura Ti vedo un po' abbattuto Un po' come me lì da detenuto Per 'sti infami c'ho perfino il fiuto Non faccio un film di mafia, faccio un film muto [Verse 10: n***a Dium] Dicono che se pesti una merda ti porti fortuna Ma io c'ho sfiga, ho pestato quella che ti infama Pestane più di una e ti ritrovi la mia fama E qualche anno di condanna per cui piange mamma Vi è andata male, ma che ci riprovo in tele Fra le facce da schiaffi, fighe vere Io non faccio il finto povero per piacere Questi ci hanno basato carriere intere Ancora non capisco cosa fanno di mestiere Giro per l'italia con in mano da bere Tu scoppi con in testa pezzi di bicchieri Ti rimando a calci in culo al cantiere [Verse 11: Ghali] Memorie corte, lingue lunghe, menti chiuse, bocche aperte (x4) Il flow ti schiaccia frà come un defender La squadra è in attacco e nessuno difende Bro come sto, beh Benvenuto a bordo Se mi chiedi come fai non ti rispondo Chi me l'ha insegnato l'ha fatto e poi è morto Bella Skinny, big posse Tutti messi in foto mosse Mando 'sti bla bla fra sotto le docce I frate' non ballan, muovon le capocce A me piaccion grosse così Un culo così grosso non entra nei jeans Tu non fare l'Indian Tweet Per i babbi come te non spendo 3G Sei sei sei (x3) Ciao ciao ciao Sei sei sei (x3)