LYRICS.AZ APPLICATION

Download from Apple Store
Download from Google Play

JustManu - Black Mood lyrics

[Verse 1: JustManu]

Ho la luna storta
Il giorno non passa aspettando la notte più profonda
Non sono il tipo che c'ha il sole dentro
Perché mi consolo con la pioggia
Fisso il vuoto mentre penso che non c'è speranza questa volta
Vestito nero riflette quello che sono davvero
Ma sento il gelo addosso tipo in Alaska
Guardami bene in faccia
Viso sporco ho già perso la calma
Quello che ho avuto ancora non mi basta
C'ho un amico immaginario come Donnie
Mi dice che fare
Poi mi da compagnia in queste notti insonni
Non sento più dolore perché in questi anni
Ho sciupato troppe volte il mio cuore vedi i danni
La gente non merita
Io non partecipo alla vostra recita
Perciò evita
Fatti il viaggio in questa base psichedelica
Sto chiuso in casa con le pare
Perché non so più farmi amare
Siamo nati per stare da soli
Come Travis Bickle
Nella mia stanza presenze da terzo tipo
Resto nell'anonimato
Pronti allo sbarco il tempo è un nemico
E non ci sta aspettando
Voi non guardate oltre
Vi limitate ad imitare come delle ombre
Visi bendati sotto deturpati come Beksiński
Poco scontato all'apparenza
Sto pensando a come mentirti
Fuori adesso è buio un po come me
Ho smesso di fare il buono da quando vedo tipi come te
Quanto è vero che chi fa da se fa per tre
La mia vita in bianco e nero come la Haine

[Verse 2: Zar-K]

Sono sveglio
Si ne sono sicuro!
Non c'è nessuno solo buio
Vedo immagini caleidoscopiche
E che vuoi che sia
In simmetria sogno robe mistiche e magia
[Lyrics from: https:/lyrics.az/justmanu/-/black-mood.html]
Stato fisico alterato
Illusioni tra gli specchi cerco di capire cosa mi ha cambiato
Tocco la superficie
Riflessa la mia stessa paura
Vedo una faccia che non mi si addice
Effetto Venere
Attorniato dal mio Ego
Mentre mi dissolvo cerco di fondermi all'Etere
È da non credere
Non provo altro che sgomento
Mi è negato l'auto-riconoscimento
Aspiro aria nera
Il fumo mi incatena
Sprofondo nel buio e apprendo i retroscena
Qua la verità si fa severa
Ha punito l'ambizione e l'arroganza che in me risiedeva
Sento voci dentro buchi neri
Dimensione onirica m'immergo dentro i miei pensieri
Una luce mi ha puntato...colpito!
Tra portali di materia nera viaggio nel tempo John Titor
Vedo Kami con dei carri
Stanno ad aspettarmi
Testi sacri scritti in Kanji
Io confuso
Mi rassicuro
Ma non capisco
Tutto quello
Che ho visto!
(Ahhh!)
Le mie passioni
I miei dolori
Arresomi aspetto la fine imminente
Agitazioni
Convulsioni
Mi sveglio ed è la stessa vita di sempre

[Verse 3: Zar-K & JustManu]

Scendo di casa l'aria è gelida
Siamo fottuti qua si ottiene sempre ciò che non si merita
Adesso medita
Scava nel profondo del tuo essere
Osserva il male tessere
La paranoia che dentro germina
Dietro l'angolo io trovo i demoni
Dentro di me non trovi più nulla come gli scheletri
Note che mutano come radiazioni a Cernobyl
Animo che brucia nel girone degli eretici

Correct these Lyrics