Ibis - Signora Carolina lyrics

Published

0 134 0

Ibis - Signora Carolina lyrics

Signora Carolina Vestito nero di trina Ricordo d'anteguerra Di un'eleganza pa**ata Con la bellezza un po' triste Di un'epoca andata Un vecchio al parco aspetta Col giornale di ieri Steso sulla panchina Per non sporcare la trina Di un vestito d'anteguerra Che ormai ha sapore di terra Il vento caldo Muove i tuoi capelli al sole Porta profumi e ricordi Di un'epoca andata Odore di gatti in cucina Su di un vestito di trina Signora Carolina A pa**i lenti si avvicina E l'ultimo raggio Di un tramonto di maggio Fa d'oro i capelli Che furono un tempo piu belli Un vestito di trina Un giornale una panchina Un vestito di trina Un giornale una panchina Due sorrisi di ieri Dei bambini una fontana Una vita che nasce Un mondo che si allontana Una vita che nasce Un mondo che si allontana