LYRICS.AZ APPLICATION

Download from Apple Store
Download from Google Play

Giovanni-MG-Abbandoni - Skywalker lyrics

[Verse 1: Zar-K]

Ribelle contro la nazione
Li ho messi tutti sotto scacco
Temono le mie parole
E con esse le cose che faccio
Lascio questo pianeta
Cammino lungo la Luna
Mi alleno come un asceta
Divento un'altra creatura
Taglie sopra la mia testa mi vogliono morto ma lo prevedevo
Rime che tagliano tutti sti rapper
Atroci torture tipo medioevo
Per questa Terra
Sono Alieno
Sopravvissuto tipo Matt Damon
Per questo rap
Io sono il gioco voi
Soltanto la demo
Ai piedi i sandali di Mercurio
Stai al tuo posto e rimani muto
Tieni a mente cosa successe al primo angelo caduto
Non cado in ginocchio
Mostro le fauci ed abilità distinte
Combatto per chi ci crede e per il mio nome come Kunta Kinte
La mia è
Un Epopea
Sono leggenda
Cultore senza religione
Il fuoco di alimenta
Tra nebulose
Io rappresento le stelle Pleiadi
Zar-K e dopo questa prova a prendermi!

[Hook:]

Mi muovo a scatti
Il mio volto che si trasforma
Come il mio spirito
[Lyrics from: https:/lyrics.az/giovanni-mg-abbandoni/-/skywalker.html]
Come la mia forza
Imperatore
Sempre stato un fuoriclasse
Siamo distanti anni luce
Come le galassie

Ci puoi contare sono il migliore come Skywalker
(Skywalker x2)
Corrotto dall'oscurità ma la luce risorge

[Verse 2: JustManu]

Stammi lontano se non dici il vero
Odio gli infami tolleranza zero
Sto finto buonismo a me non mi convince
Beccati sto medio fra sono il Goldfinger
Togli la maschera così ti vedo crepo solo per la famiglia come Don Pablo
Della situazione fra io sono il quadro
Cammino nel cielo fra quale Gesù
Chiama gli alieni e mi portano giù
Piangi perché non ci arrivi perciò lascia stare
C'ho in bocca un cannone tipo spada laser
Mr nobody amici nuovi animi vuoti
Le stelle le hai tatuate
Io le tocco ogni volta che sogno
Fai conto che tra un po di tempo mi trovi su Marte
Vesto total black come Darth Fener
Offro da bere a voi solo veleno
Sto flow fuoriserie tipo una Veneno
Tu prega il signore per il perdono
Bro finisco all'inferno senza passare dal
Purgatorio
Il sonno mi uccide perciò rimango sveglio finché muoio
Rap cinema d'autore
Sarò cinico per le prossime ore
Fra dammi tempo vi guardo dall'esterno
Mi faccio due risate nel pensare che tutti siete uno scherzo
Entro nella mia orbita ma non ne esco
Troppo sincero tanto da esserne scorretto

Correct these Lyrics