LYRICS.AZ APPLICATION

Download from Apple Store
Download from Google Play

Giovanni-MG-Abbandoni - Dogma lyrics

[Verse 1: JustManu]

Dentro c'ho un vuoto
Nel cuore c'ho i fori fra
Peggio di un lobo
La strada è tanta
Quella che percorro da solo
Perciò non mi volto
La bocca non parla tu guarda il mio corpo
Ma se non hai niente
Proprio in quel niente che ostenti
Se non ci credi non puoi mai capire tali concetti
Quindi che aspetti
Il treno passa quando non lo aspetti
In mano il telefono e i cervelli spenti
Nella mia testa c'ho il vostro lamento ma fra io dissento
Esco di casa con l'ansia che mi porto appresso
Tu non mi chiamare poi fatti trovare
Fingo per soldi come le puttane
Non vado mai al suolo perché io non smetto mai di provare
Portiamo luce se c'è buio fuori
Ma i mostri ci inseguono pure nei sogni
Ste rime proiettili fra sputo in faccia la verità che tu nascondi
Io non vi penso con in bocca un blunt sopra una rollercar fuori in 60 secondi
Non scrivo per dire trasmetto più di ciò che pensi senza che ti accorgi
Sai fra io non vivo ma sopravvivo
E vado avanti grazie al mio carattere istintivo
La solitudine è per geni e per pazzi
Ho varcato la soglia e vorresti ammazzarmi
Viaggio così tanto col mio rap mentale
Rinchiuso in me stesso frate ho perso la chiave

[Hook: JustManu]

Questa vita è una gabbia, sperare fra non esiste
è un Dogma eh, è un Dogma eh
Credo solo in me per uscirne
è un Dogma eh, è un Dogma eh

[Verse 2: Zar-K]

[Lyrics from: https:/lyrics.az/giovanni-mg-abbandoni/-/dogma.html]
Fatti un'idea
Chiudi la bocca
Flow Absolut...Vodka
Pensa al ritiro
Se poi ti rappo in Latino
Flow meum multum est pro vobis
Quindi resti sine verbis
Nella notte buia quando scende quest'inchiostro
È come se da umano io mi trasformassi in mostro
Parto con la testa e molto spesso non ritorno
Vivo l'avventura
Fino in fondo
Montagne di libri già letti sul comodino
Viaggio per la conoscenza come Odino
Taglio la testa al gigante e gli faccio il posto
Tu parli parli sei da Talk Show
E mi costa un occhio della testa
La sapienza è molto pericolosa
E sarà sempre il mio solo Dogma
Che richiede una ricerca meticolosa
Amo la sfida
Mettermi in gioco
E non è poco
Se ho dato la vita
Scelto la strada che più mi appagava
Ora sto firmando l'ennesima rima
Invidia e paura
Quello che provi se senti ste rime
Vuoi farci fuori
Ma sei solo fuori
Siamo gli Intoccabili
Vuoi fare una brutta fine
Ogni occasione che perdi
Lo sai
Non potrà più ripresentarsi
(Ah)
C'è chi si illude
Guardando l'esterno
Ma è nell'interno che deve guardarsi
Non farti fottere
Credere in te sarà sempre la cosa primaria
La verità non è mai come appare come nel finale di Shutter Island!

Correct these Lyrics