LYRICS.AZ APPLICATION

Download from Apple Store
Download from Google Play

Giovane Feddini - Lampioni lyrics

Voglio le scritte di Forza Nuova, via dai muri del mio paese
Padova è bella e non odia, è solo stressata ma non si vede
Dai chiedi, dai chiedi (dai chiedi)
Perchè ogni anno migliaia di padovani, scappano verso altri cieli
Studentesse del Sud, adattate alla primavera
Prima coperte a tre strati, ora sfoggian la gamba intera
Dalla city del Santo, del Prato senza erba
Ma dimmi chi conosci che va in Prato senza erba?

Eri bella, viene agosto e la città calda quanto deserta
Diventa parco giochi di chi vive senza fretta
Se anche quest'anno restiamo qui
Un po' di ombra ed uno spliff, a dire cazzate a manetta tipo

Se trasformassimo il Pedrocchi in un Coffe Shop
Vedresti meno depressione per le strade qui
Sostituissimo i lampioni con i vostri iPhone
Non chiuderebbe tutto presto di Venerdì

Il mondo mio com'è, il mondo mio com'è
Il mondo mio com'è, il mondo mio com'è
Il mondo mio com'è, il mondo mio com'è
Il mondo mio com'è, il mondo mio com'è

Se trasformassimo il Pedrocchi in un Coffe Shop...
Sostituissimo i lampioni con i vostri iPhone...

[Lyrics from: https:/lyrics.az/giovane-feddini/giovane-per-sempre-special-edition/lampioni.html]
Yeah, ho la mia provincia che mi fa da sfondo: strade e fabbriche abbandonate
Campi di grano, da un aeroplano, sembrano quasi piscine dorate
Fumo all'argine, di Selvazzano
Dio ci piscia in testa: siamo il suo vespasiano
Tutti ammassati sul tram, come in un carro bestiame
Han tutti l'umore di merda, mi sembra più il carro letame
Da ragazzo ero più free stavo sempre fuori
Ma la routine mangia anche i migliori

E tu eri bella, viene agosto e la città calda quanto deserta
Diventa parco giochi di chi vive senza fretta
Dici a Padova non ci fai niente
Pensa soltanto a che figo sarebbe

Se trasformassimo il Pedrocchi in un Coffe Shop
Vedresti meno depressione per le strade qui
Sostituissimo i lampioni con i vostri iPhone
Non chiuderebbe tutto presto di Venerdì

Il mondo mio com'è, il mondo mio com'è
Il mondo mio com'è, il mondo mio com'è
Il mondo mio com'è, il mondo mio com'è
Il mondo mio com'è, il mondo mio com'è

Se trasformassimo il Pedrocchi in un Coffe Shop...
Sostituissimo i lampioni con i vostri iPhone...
Vedresti meno depressione per le strade qui...
Non chiuderebbe tutto presto di Venerdì

Correct these Lyrics