LYRICS.AZ APPLICATION

Download from Apple Store
Download from Google Play

Garybaldi - Sette? lyrics

Vivo solo
nel mio castello di Ibis,
con il mio cane
dentro il castello incantato di Ibis
io fuggo il sistema...
e nessuno potrà mai farmi tornare sui miei passi, mai!
Non mi importa
se sto impazzendo davvero,
"uomini furbi"?!,
non riuscirete a mischiarmi nei vostri
sporchi affari,
e anche tu, bambina, non fare affari, fai l'amore con me;
solo e stanco
cerco un poco di pace ma invano;
inizio a sognare,
dentro i miei sogni
suoni distanti,
dentro i miei sogni il sistema si muta in
pallidi suoni
suoni distanti di uno
squallido "valzer"
Hei!... ascoltate, ascoltate amici
che cosa mi succedeva un po' di tempo fa;
io prima vivevo solo nel mio castello di Ibis,
[Lyrics from: https:/lyrics.az/garybaldi/astrolabio/sette.html]
e qui avevo trovato il modo per "prendere in giro"? il sistema,
e volevo uscire ed andarlo a dire a tutti
i miei amici,
ma il sistema mi aveva fatto un ultimo "regalo?!",
aveva chiuso tutte le porte del mio castello
e non sapevo più come uscire;
e così percorrevo interminabili saloni ed interminabili silenzi...
e "sette?" squallidi spiriti
mi perseguitavano con la loro presenza
e io scappavo su per interminabili scale e le discendevo,
e non sapevo più dove andare e pensavo
che ormai la pazzia fosse la mia unica risorsa,
finché una luce non mi si fa incontro e mi dice:
"Hei! Bambi, prendi da me tutto quello che vuoi!";
e io prendo due ali e volo via e avverto
tutti i miei amici,
e i "sette?" spiriti, i "sette?" spiriti malvagi
mi si fanno incontro,
essi non vogliono, essi non vogliono
lasciarmi andare via, ma io fuggo,
e mi vengono incontro e mi dicono in coro:
"Hei!... cosa fai, siamo 'sette?' spiriti,
Hei! dove vai, devi stare qui con noi...,
Hei! cosa fai,...".

Correct these Lyrics